2019: ennesima manovra a vuoto

In Attualità, Economia, Politica

Da anni le opposizioni si lamentano dell’operato economico del governo di turno, promettendo una volta al potere di disfare tutto e risolvere realmente i problemi.

Dal primo Governo Conte, il Partito Democratico e le altre opposizioni si sono lamentate di manovre come Reddito di Cittadinanza, Quota 100 e l’estensione del regime dei minimi (la non flat tax). Puntualmente, rimane immutata l’eredità dei governi precedenti.

Purtroppo il paese cresce pochissimo da diversi anni e ciò significa che le risorse fiscali “spostabili” da un capitolo di spesa ad un altro a deficit e tasse costanti diminuiscono.

Con l’avvicinarsi della manovra, ci troviamo come sempre di fronte alla farsa di elemosinare deficit chiamandola flessibilità (sia dannato chi gli ha dato questo nome) all’UE , illusorie previsioni di recupero dall’evasione fiscale (che comunque equivale ad un aumento della tassazione, non è pagare tutti per pagare meno ma pagare tutti per spendere di più) e tasse sui consumi peccaminosi e inquinanti.

Dato che non c’è mai limite al peggio, anche quest’anno si preannuncia che l’unica operazione “espansiva”, cioè il taglio del cuneo fiscale, partirà (dovrebbe partire) da luglio. Questo per non trovare risorse per coprire tutto l’anno il minore gettito e scaricando sui manovratori dell’anno prossimo il compito di trovarle (scaricabarili di professione).

Tutto questo nella piena continuità del Governo Conte I che fece lo stesso con Quota 100 e RdC., tra l’altro ignorando che datori di lavoro e lavoratori cercheranno di accreditare alcune ore dei primi sei mesi a quelle degli ultimi sei dell’anno, ma queste sono inezie.

L’intero parlamento sembra convinto che l’unica via per la crescita sia il deficit, e che lo Status Quo sia praticamente intoccabile nonostante l’evidente fallimento negli obiettivi e sperpero di denari dei contribuenti di alcune misure (Ex. Quota 100 e RdC ma ce ne sono N altri). Per il momento, quindi, il prossimo futuro appare desolatamente simile al passato.

Articoli consigliati
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Inizia a scrivere e premi Enter per cercare